Trapianto capelli

Il diradamento dei capelli e l’avanzare della calvizie sono tra i problemi estetici più pesanti per l’uomo. Con i capelli spesso si perdono anche molte sicurezza legate alla propria immagine, per questo lo studio delle tecniche tricologiche ha messo a punto un innovativo metodo di micro auto – trapianto dei capelli che dà risultati molto soddisfacenti per l’estetica naturale e per l’assenza delle lunghe cicatrici (inevitabili invece con la metodica di autotrapianto di vecchia concezione).

Obiettivo del trapianto di capelli:

Infoltimento delle aree calve o eccessivamente diradate tramite la metodica di auto trapianto capelli monobulbare a mezzo Trilix.

La tecnica anestesiologica della trapianto capelli

Tutti gli interventi avvengono con procedure anestesiologiche basate sull’anestesia locale accompagnata da sedazione più o meno profonda, che permette al paziente di non essere vigile pur non subendo il trauma indotto da un’anestesia totale.

Questa moderna procedura apporta diversi vantaggi:

  • massima operatività chirurgica (perché il paziente non si trova in stato vigile);
  • non interferenza con il sistema cardio-respiratorio; rapida ripresa post-chirurgica;
  • riduzione dello stress chirurgico;
  • riduzione della tossicità senza incidenza su una prolungata azione analgesica.

Le funzioni vitali del paziente vengono sempre e comunque monitorate durante tutte le fasi dell’intervento.
Grazie all’impiego calibrato dell’adrenalina che ha effetto di vasocostrizione della zona interessata, si riduce al minimo la perdita ematica in fase chirurgica.

Approfondimenti: Calvizie 

Esami clinici pre – trapianto dei capelli

Perché il paziente sia giudicato adatto all’intervento chirurgico, è necessario che si sottoponga ad alcune indagini cliniche. Di seguito sono illustrate le indagini di base, ma sarà il chirurgo, in sede di visita, a determinare eventuali ulteriori approfondimenti clinici, in relazione allo specifico intervento da realizzare e all’anamnesi individuale.

  • Tasso di protrombina
  • Tempo di tromboplastina parziale
  • Transaminasi
  • Azotemia
  • Emocromo
  • Glicemia
  • Velocità di eritrosedimentazione
  • Ionemia
  • Elettrocardiogramma

Trapianto capelli foto

Ecco alcuni siti dove è possibile vedere foto prima e dopo il trapianto di capelli. La visione delle foto è utile a capire quali sono i risultati ottenibili: